stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Agrigento, il diciottenne ferito con la bici elettrica trasferito a Palermo
INCIDENTI

Agrigento, il diciottenne ferito con la bici elettrica trasferito a Palermo

incidenti stradali, Agrigento, Cronaca
L'ospedale Villa Sofia, a Palermo

È stato trasferito, con elisoccorso del 118, all’ospedale Villa Sofia di Palermo, il diciottenne agrigentino che tre giorni addietro è stato vittima di un incidente stradale fra il Villaggio Mosè e Cannatello. Il ragazzo, mentre era in sella ad una bicicletta con pedalata assistita, perdendo il controllo del mezzo, è finito contro un’autovettura lasciata in sosta sul ciglio della strada. Un impatto violentissimo che lo ha scaraventato sull'asfalto, facendogli battere la testa. È stato soccorso e trasferito al San Giovanni Di Dio, dove i medici gli hanno, appunto, diagnosticato un grave trauma cranico. La riserva sulla vita decisa in ospedale è stata mantenuta nei giorni successivi. Poi i medici hanno optato per il trasferimento in una struttura sanitaria meglio attrezzata. Il giovane è stato quindi trasferito a Villa Sofia. Dei rilievi dell’incidente stradale si sono occupati i carabinieri del Nor.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X