stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Campobello di Licata, ristrutturazione del centro polivalente al via
FINANZIAMENTO

Campobello di Licata, ristrutturazione del centro polivalente al via

di
campobello di licata, Agrigento, Politica
Giovanni Picone

Fondi finanziati al Comune di Campobello di Licata, per la somma di 77 mila euro, per la sistemazione dell'auditorium «Carmelo Graci» e quanto attinente, del Centro polivalente per i servizi socio-culturali di via Tries.

«La sala versa in non buone condizioni strutturali» dice il sindaco Giovanni Picone - ma necessita di un profondo maquillage, come, del resto, tutto il centro polivalente, che presenta non poche lacune strutturali con forti infiltrazioni di acqua piovana. Tutto questo mentre è già stato dato l'ok al progetto definitivo dei lavori di riqualificazione energetica della struttura intera, per l'importo complessivo di 999.850,00 euro, lavori a base d'asta di euro 50.985,58; progetto approvato dall'area municipale dei Lavori pubblici, Urbanistica e Manutenzione.

Sull'argomento, Picone, spiega: «l'amministrazione, in virtù di un decreto regionale, aveva conferito l'incarico al settore comunale preposto, diretto dall'architetto Salvatore Paci, per la realizzazione dell'intervento. Con determina del novembre scorso, era stato affidato l'incarico per la redazione della cosiddetta «diagnosi energetica» dell'edificio comunale, documento propedeutico per la redazione del progetto stesso e l'accesso al finanziamento. L'opera - continua il sindaco-, considerata la sua importanza strategica, comportava l'aggiornamento dell'importo delle opere nel redigendo Programma triennale».

L'articolo completo nell'edizione del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X