DA GDS IN EDICOLA

Rifiuti da Agrigento a Trapani: c'è aria di rincari per i cittadini

Brutte notizie per i cittadini di Ravanusa, Naro e Porto Empedocle, comuni dell'Agrigentino. I rifiuti dei comuni dell'Agrigentino verranno infatti conferiti non più in contrada Timpazzo in territorio di Gela gestito dall'Ato C2, ma all'impianto di Trapani di contrada Belvedere gestito dalla società Trapani Servizi.

Un cambiamento che significherà, per i cittadini un aggravio sui costi di conferimento per ogni mese rispettivamente di 12mila euro, 27mila e 39mila euro oltre naturalmente alle spese di trasporto e di carburante che faranno lievitare il costo del servizio. La tariffa passa infatti dai 98 euro più iva di contrada Timpazzo ai 220 euro più iva richiesti dalla società Trapani Servizi.

L'articolo di Paolo Picone nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X