stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Acqua nell'agrigentino, I tecnici: "Tanti gli sprechi ma migliora la situazione"
POTENZIAMENTO SU SAN LEONE

Acqua nell'agrigentino, I tecnici: "Tanti gli sprechi ma migliora la situazione"

di

FAVARA. Girgenti Acque non ci sta ad essere il bersaglio delle critiche sulla distribizione dell’acqua e adesso che la situazione sta tornando alla normalità con la riparazione del guasto all’acquedotto Fanaco ha voluto spiegare, con dovizia di particolare, qual è la situazione nelle singole zone in cui sono state lamentate criticità.

Villaseta – via Kennedy

I problemi di mancato approvvigionamento per alcune utenze, secondo Girgenti Acque, «sono riconducibili al dilatamento dei turni di distribuzione derivanti da una temporanea diminuzione delle portate idriche. La società ha assicurato la distribuzione idrica ogni 5 giorni e per tutte quelle utenze che ne hanno fatto richiesta, è stata garantita la distribuzione idrica sostitutiva a mezzo autobotte».

Agrigento – zone balneari

Girgenti Acque fa sapere di avere predisposto “un piano programmatico, già esecutivo in alcune zone, per un servizio idrico continuativo H24 alla zona servita dal serbatoio Villaggio Peruzzo. In particolare in via Nettuno, Lungomare Falcone-Borsellino e traverse limitrofe, piazza Ercole, via dei Gelsomini, via Eolo, via Senatore Canonica, via Senatore Cognata, via Zane.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X