stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Irrigazione, poca acqua dalle dighe nell'Agrigentino
AGRICOLTURA

Irrigazione, poca acqua dalle dighe nell'Agrigentino

di
AGRICOLTURA, irrigazione, Agrigento, Economia
Diga Castello

AGRIGENTO. «In una fascia del territorio l’irrigazione è partita in ritardo, ci sono zone del riberese dove si sta completando adesso la prima e questo penalizzerà anche in termini qualitativi».

È Giovanni Caruana, dirigente Cia, a lanciare, ancora una volta, un grido d’allarme. «In altre zone della provincia, e mi riferisco al Licatese, al Canicattinese e allo stesso territorio di Ribera nell’area del Verdura questi problemi non ci sono stati – aggiunge Caruana – e c’è un fatto positivo: si è salvata l’economia nella zona del Verdura nella quale, venendo l’acqua da Prizzi, l’irrigazione è andata avanti».

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X