stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Basket, Fortitudo Agrigento contro l'ultima in classifica
TURNO INFRASETTIMANALE

Basket, Fortitudo Agrigento contro l'ultima in classifica

di

Doppio impegno casalingo per la Fortitudo Agrigento che - nel turno infrasettimanale di questo mercoledì - affronta il fanalino di coda Basket Bergamo, mentre la domenica successiva sarà la volta dell'Eurobasket Roma.

Il doppio turno casalingo è un'occasione da capitalizzare al massimo: da un lato c'è l'esigenza di archiviare la sconfitta rimediata contro la capolista Torino, seppur al termine di una partita giocata alla pari per tre quarti e affrontata senza il play De Nicolao e il bomber Christian James; dall'altro bisogna riprendere la marcia e mantenere l'imbattibilità casalinga.

In vista del match contro gli orobici, coach Cagnardi riavrà a disposizione De Nicolao, ma dovrà fare a meno di Christian James alle prese con un affaticamento muscolare al polpaccio sinistro.

Intanto Cagnardi analizza la sconfitta di Torino con la solita lucidità e tenendo conto dei margini di crescita della sua squadra: «Nonostante le assenze - ha detto poco dopo la fine della partita - avevamo preparato la partita per provare a vincerla. I ragazzi hanno dato tutto, nell'ultimo quarto c'è mancata energia ma usciamo dal PalaRuffini con la consapevolezza di essere un gruppo solido e che anche nella sconfitta ha fatto un passettino in avanti».

Torino non fa sconti quindi, Agrigento sì. Dover rinunciare nello stesso tempo a due giocatori come James e De Nicola è stato sicuramente un fattore. «Non ho voluto rischiare De Nicolao - aggiunge Cagnardi - in previsione del poco recupero che c'era in vista dei due incontri ravvicinati. Mentre James è difficile che possa recuperare in tempi brevi. Continuiamo a pensare di partita in partita, siamo una squadra che dobbiamo ragionare giorno dopo giorno. Bergamo è in crescita e sarà una partita molto pericolosa ma anche determinante per la classifica. Adesso la testa è su questa sfida».

L'articolo completo nell'edizione del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X