stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport La Fortitudo Agrigento si prepara alla sfida con la Reale Mutua
BASKET

La Fortitudo Agrigento si prepara alla sfida con la Reale Mutua

di

Seconda trasferta consecutiva per la Fortitudo Agrigento che fa tappa al Pala Gianni Asti di Torino, per il match contro la Reale Mutua, attuale capolista del Girone Ovest di A2. I biancazzurri sono reduci dalla trionfante trasferta di Latina, che li ha proiettati al 2° posto in classifica, e un'eventuale vittoria consentirebbe l'aggancio dei piemontesi al vertice del Girone Ovest.

La bella notizia è che, per la gara di domenica, coach Cagnardi può contare su un Simone Pepe in forma straordinaria. La guardia pescarese, infatti, è tornata ad essere «The Enforcer» ovvero il risolutore devastante in grado di cambiare le partite; a Latina «ha giocato da solo sull'isola» per dirla alla Federico Buffa disputando un ultimo quarto da leggenda - 17 punti - e ben 32 punti finali con 6/7 dall'arco, 10/12 ai liberi, 4 rimbalzi, 3 assist e 36 di valutazione, suggellando il suo personale career-high in serie A2.

Prima di domenica scorsa, il massimo messo a segno da Pepe erano stati i 23 punti nel derby perso a Trapani nel dicembre del 2017; i numeri di questa stagione - quasi 13 di media a partita con 3.5 rimbalzi e 2.3 assist -confermano che il giocatore sta disputando la miglior stagione ad Agrigento.

Torino è la squadra più in forma del girone: cinque vittorie di fila e primato. Occhio ai quattro cavalieri. Sul versante opposto, i gialloblu hanno inanellato una striscia positiva di cinque vittorie consecutive; l'ultima in ordine di tempo è quella conseguita a Bergamo al termine di una partita tiratissima, risolta solamente nel finale; tra le mura amiche, finora, hanno perso solamente due volte.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X