stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Volley, il presidente della Seap Aragona: "Delusi, ma pronti a ripartire"
DA GDS IN EDICOLA

Volley, il presidente della Seap Aragona: "Delusi, ma pronti a ripartire"

di

Il presidente della Seap Aragona, Nino Di Giacomo, torna a parlare dopo la finalissima playoff per la promozione in B1 persa in casa contro il Castellana Grotte.

"Non vi nascondo che la delusione è stata tanta dopo aver disputato un grande campionato. A fine gara la rabbia ha avuto il sopravvento ed in sala stampa mi sono lasciato andare ad alcune considerazioni poco felici dettate, probabilmente, dallo sconforto per aver perso sul campo la promozione in serie B1 e dai tanti sacrifici che la società ha compiuto, con il supporto di tanti sponsor che hanno sposato e creduto nel nostro ambizioso progetto. Chi mi conosce sa benissimo che sono una persona istintiva, passionale e innamorata di questo sport. Chiedo scusa a tutti - aggiunge Di Giacomo - per le parole dure che ho detto in conferenza stampa. Ringrazio la squadra per la splendida stagione e per le tante emozioni che ci hanno regalato, partita dopo partita. Purtroppo abbiamo steccato la gara più importante della stagione, ma può capitare e adesso piangere sul latte versato non ha senso. È stata una stagione agonistica lunga e sfortunata, a causa dei tanti infortuni patiti dalle giocatrici. Avevamo costruito una squadra per vincere il campionato e non ci siamo riusciti. Bisogna adesso voltare pagina e tornare più forti di prima".

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X