stampa
Dimensione testo
SERIE B2

Volley, si interrompe la favola della Seap Aragona: sconfitta contro Castellana Grotte sfuma la B1

di

In terra agrigentina i pugliesi del Castellana Grotte festeggiano la promozione in B-1. La terza serie è stata conquistata dalla formazione allenata da Massimiliano Ciliberti, trascinata da una straordinaria Civardi e dall'esperienza di Kostadinova.

In lacrime le ragazze dell'Aragona, al punto 25 del quarto set che ha fatto scoppiare la gioia della società ospite e dei pochissimi tifosi venuti all'ombra dei Templi ad assistere alla storica promozione in B1.

Delusi invece i circa 900 spettatori agrigentini che hanno riempito il Palasport "Pippo Nicosia" incitando la squadra dal primo all'ultimo punto.

La serata agrigentina dei play-off era iniziata bene con la Seap avanti fino a raggiungere il 10-4. Tutto in discesa fino al 20-14 e primo parziale che si chiude sul punteggio di 25-16.

Le ragazze dell'Aragona si esaltano, il pubblico inizia a gustare il sapore della vittoria. Ma al rientro c'è il crollo inaspettato di Falcucci e compagne. Le pugliesi si portano sullo 0-6. Ed iniziano a crederci, più delle padrone di casa. Ed alla fine, Salamida e company pareggiano i conti doppiando l'Aragona (13-25).

Il terzo set sembra quello del riscatto del team trascinato da Ambra Composto, si cammina punto a punto ma dopo la doppia cifra, complice quale errore arbitrale, il parziale si chiude sul 20-25. Castellana avanti di un set. Quindi Collavini cerca di spronare le sue atlete, entra in campo Jacqueline Do Nascimento ed il capitano Francesca Cusumano non la smette di caricare la squadra.

Cammisa picchia forte, ma nel set decisivo qualche errore di troppo e l'immediata rimonta fanno camminare di pari passo le due squadre. Si pareggia (7-7), la Seap va avanti (11-9) ma si fa rimontare. Il vantaggio è sempre minimo, uno- due punti al massimo. Baruffi e Composto prendono la squadra per mano fino al 22 pari. Ed è in questo momento che crollano i nervi, nonostante la bolgia del Nicosia. Il match point sul 24-23 lo mette a segno il Castellana Grotte. Ed è festa per la B-1 conquistata in trasferta.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X