stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Il Centrodestra fermo al palo: niente intesa sul candidato di Agrigento
ELEZIONI

Il Centrodestra fermo al palo: niente intesa sul candidato di Agrigento

di

Il centrodestra è un cantiere aperto. La volontà di creare un cartello su un singolo candidato, rischia però di naufragare sulla scelta del nome. A proporsi come candidato di coalizione era stato il sindaco uscente Marco Zambuto. Questo nome però non mette tutti d'accordo. La Lega ed una parte di Fratelli D'Italia stanno valutando la proposta di Franco Miccichè.

Per togliersi dall'imbarazzo i rappresentanti dei due partiti hanno chiesto l'intervento degli stati generali nazionali. Si chiede che la decisione ultima sia presa a Roma. Dalla capitale sono arrivate indicazioni chiare. Un candidato che non abbia rivestito ruoli in altri partiti.

Qui casca l'asino, perché Zambuto in passato è stato anche parte integrante del progetto del Partito Democratico. Una questione che tiene banco e che potrebbe allontanare la Lega del cosiddetto centrodestra unito per avvicinarsi invece a Franco Miccichè. Su Zambuto, qualora si dovesse trovare l'intesa, resterebbero, Fratelli d'Italia che deve però superare questioni interne, Udc, Diventerà Bellissima e Forza Italia.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X