stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Elezioni ad Agrigento, Piazza sarà il candidato di Vox
DAL GDS IN EDICOLA

Elezioni ad Agrigento, Piazza sarà il candidato di Vox

di

Il Centrodestra si compatta in vista delle prossime amministrative, Marco Zambuto si propone come candidato di coalizione, Davide Lo Presti lo stoppa, mentre Aldo Piazza si schiera con Vox e chiede chiarezza. Agrigento si conferma laboratorio politico. Il quadro in città è in continua evoluzione ed anche parecchio confuso e le dichiarazioni della scorsa settimana non contribuiscono a schiarire le idee.

Anche se appare improbabile che ci siano clamorosi colpi di scena rispetto alle candidature già proposte, al momento sembra esserci poco entusiasmo.

«Ad Agrigento prima dei partiti ci sono le persone -afferma Aldo Piazza -. Bisogna capire con chi sono schierati. Escano allo scoperto i big e chiariscano da che parte stanno. Sicuramente - aggiunge - non possiamo ritenere Franco Miccichè un candidato di sinistra, così come appare confusa la posizione di Marco Zambuto. Non credo in un centro destra compatto, perché non ci sono candidati che mettono tutti d'accordo. Ricordiamo tutti che Marco Zambuto poco tempo addietro era espressione di sinistra, con un incarico ricoperto su scala regionale. Prima ancora era stato eletto con il motto al di sopra dei partiti, per cui adesso identificarlo come candidato di centrodestra alimenta tanti dubbi». Aldo Pizza sarà sostenuto da Vox, movimento nazionale fondato da Diego Fusaro.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X