stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Sciacca, è scontro in Consiglio: il piano triennale non passa

di

Il consiglio comunale di Sciacca boccia il piano triennale delle opere pubbliche dopo essersi espresso in maniera contraria anche sulla proposta di delibera riguardante il prezzo delle aree artigianali e tira una brutta aria in vista del bilancio, ancora all'esame della commissione, la cui mancata approvazione, però, manderebbe a casa i consiglieri, mantenendo in carica il sindaco.

C'è un muro contro muro di 12 consiglieri da una parte e 12 dall'altra, uno dei quali si è astenuto, ma è come se avesse espresso voto contrario. L'opposizione continua a sparare bordate sulla maggioranza che, sia pure senza più i numeri di inizio consiliatura, fa quadrato attorno al sindaco.

Al bilancio è legata la stabilizzazione dei 73 ex lavoratori socialmente utili. È in corso un lavorio per aumentare il numero delle ore settimanali rispetto alla proposta iniziale di 17, ma bisognerà trovare una soluzione entro fine ottobre, il termine ultimo ribadito dagli uffici e dall'amministrazione per dare corso alla stabilizzazione.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X