AMBIENTE

Emergenza rifiuti a Favara, parte divieto di conferire l'organico

di

Continua a Favara l'emergenza rifiuti, in particolare per il conferimento dell'organico mancando discariche disponibili a riceverlo. E ciò avviene dallo scorso 2 settembre da quando ha chiuso, per lavori di manutenzione, l'impianto di compostaggio di Lentini.

Il sindaco Anna Alba, nell'avvisare della situazione la popolazione, l'aveva invitata alla collaborazione al fine di evitare ulteriori disagi visto che il problema sarebbe stato risolto non prima del prossimo 19 ottobre.

«L'utenza favarese - dice l'assessore all'ambiente e alla nettezza urbana, Giuseppe Bennica - produce 10 tonnellate di umido al giorno il cui stoccaggio avviene presso il centro cosiddetto di trasferenza di Lercara Friddi da cui prosegue per Lentini. Saturatosi quest'ultimo punto di raccolta sono iniziati i problemi che non sono di poco conto visto che ci sono aspetti di ordine ambientale e igienico-sanitario da non sottovalutare e da salvaguardare».

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X