stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Scala dei Turchi, fissato un nuovo vertice alla Regione
L'INCONTRO

Scala dei Turchi, fissato un nuovo vertice alla Regione

di
scala dei turchi, Agrigento, Economia
I massi sono finiti anche a mare

La Regione si «occupa» della Scala dei Turchi. Martedì prossimo, alle 11,30 a Palermo si svolgerà una seduta della commissione Territorio e ambiente all'Assemblea Regionale, presieduta da Giusi Savarino, sulla tutela e gestione del sito che ricade nel territorio di Realmonte.

L'audizione è stata richiesta dai deputati regionali 5 Stelle, Giovanni Di Caro e Roberta Schillaci. Sarà presente l'assessore Salvatore Cordaro. Sono stati invitati anche il proprietario privato, Ferdinando Sciabbarrà e le associazioni MareAmico, MareVivo e Scala dei Turchi. Oltre al sindaco, Lillo Zicari che relazionerà sulle cause che dallo scorso 9 gennaio, hanno determinato la chiusura della Scala per i crolli della falesia che rendono pericoloso l'accesso al sito.

Il problema è che la scalinata di marna con le sue originali e suggestive forme (che con le diverse luci del giorno, in particolare al tramonto, diventano autentiche opere d'arte forgiate dalla natura) si sta sgretolando, ed infatti è stata chiusa il 9 gennaio con una ordinanza dal sindaco di Realmonte, Calogero Zicari, con l'obiettivo della tutela dell'incolumità pubblica. La chiusura è stata decisa per il periodo di 3 mesi. In questo tempo vanno trovate le soluzioni per contrastare il processo di erosione in corso. Per capire l'importanza della questione, il sindaco ha firmato l'ordinanza (è di sua competenza) dopo un incontro a Palazzo d'Orleans con il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X