stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lampedusa, ripescato il cadavere di una donna: era senza mani e piedi
MIGRANTI

Lampedusa, ripescato il cadavere di una donna: era senza mani e piedi

migranti, Agrigento, Cronaca
Foto d'archivio

Il cadavere di una donna è stato ripescato al largo di Lampedusa da un peschereccio italiano. La salma è saponificata e manca di mani e piedi: era in mare da diverso tempo. È stata trasportata al porto di Lampedusa per poi essere trasferita alla camera mortuaria dove ci sono i tre cadaveri recuperati ieri dopo il naufragio che si è verificato a oltre 30 miglia dall’isola. Un naufragio per il quale non risultavano dispersi. Giovedì, nelle acque antistanti Cala Uccello, era stato recuperato il cadavere di un uomo che era in acqua da almeno dieci giorni.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X