stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Grotte, sopresi mentre svaligiano un appartamento: arrestati due romeni
CARABINIERI

Grotte, sopresi mentre svaligiano un appartamento: arrestati due romeni

Due romeni, residenti a Canicattì, di 37 e 31 anni, sono stati arrestati dai carabinieri perché sorpresi mentre svaligiavano un appartamento del centro di Grotte. I militari dell’Arma si sono insospettiti dopo avere notato la finestra aperta al primo piano di un’abitazione. Hanno deciso di procedere a un’ispezione e hanno trovato i due, dei braccianti agricoli, intenti a rovistare e a imbustare monili e suppellettili di valore: tutto pronto per essere portato via. I proprietari della casa, due anziani che avevano trascorso fuori la serata, hanno trovato, rientrando, la porta aperta e i carabinieri. I due arrestati sono stati posti ai domiciliari.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X