stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Un motoscafo dello sceicco del Qatar in riva al mare a Realmonte
LA FOTO

Un motoscafo dello sceicco del Qatar in riva al mare a Realmonte

realmonte, Agrigento, Cronaca
Il motoscafo dello sceicco a Realmonte

Un lussuoso motoscafo in riva al mare e precisamente quasi sulla spiaggia delle Pergole, a Realmonte. Si tratta di un tender dello sceicco ed ex primo ministro del Qatar, Hamad bin Jassim bin Jaber Al Thani, che da qualche giorno si trova su uno yacht attraccato a Lido Rossello, a Realmonte. A scattare la foto e a postarla su Facebook è stato Claudio Lombardo di Mareamico che, sottolineando l'infrazione compiuta dal magnate, ha rispolverato una battuta di Totò: "'C’è chi può e chi non può: io può': diceva così il principe della risata, Antonio de Curtis, in arte Totò, nel celebre film 'Totò, Peppino e la malafemmina'".

Come si vede dalla foto l'imbarcazione è giunta quasi fino a riva, una distanza che per legge non può essere raggiunta. Il tender è una delle imbarcazioni di supporto che ogni giorno escono dallo yacht che ieri si è fermato a Realmonte davanti alla spiaggia di Capo Rossello.

Lo sceicco utilizza questo motoscafo per raggiungere i fondali bassi e dall'imbarcazione sono scese diverse persone che si sono distese sulla spiaggia consumando un pasto e prendendo il sole.

Già ieri vari gommoni e moto d'acqua uscivano dal super yacht (nei giorni prima era stato visto anche nel Ragusano). Si tratta di un'imbarcazione lunga ben 133 metri, costruito nel cantiere navale Peters Schiffbau Wewelsfleth, in Germania nel 2008. Può ospitare fino a 21 persone in 10 suite, ciascuna con soggiorno, bagno e camera matrimoniale.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X