stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Racalmuto, le fiamme distruggono un'abitazione. Marito e moglie riescono a salvarsi
CORSO GARIBALDI

Racalmuto, le fiamme distruggono un'abitazione. Marito e moglie riescono a salvarsi

Agrigento, Cronaca
L'abitazione distrutta dalle fiamme (foto Facebook Nicolò Giangreco Telestudio Novantotto Agrigento)

Tragedia sfiorata a Racalmuto. Intorno alle 5 un incendio è divampato all'interno di un appartamento in corso Garibaldi, fra piazza Crispi e piazza Umberto I. In casa c'erano marito e moglie che dormivano. Secondo una prima ricostruzione, l'uomo, un pensionato 70enne, avrebbe avvertito l'odore del fumo, avrebbe svegliato la moglie e sarebbe andato subito ad aprire una finestra. Le fiamme, però, hanno continuato ad aggredire i mobili, tende e coperte e i due hanno trovato una via di fuga per fuggire dall'abitazione al secondo piano.

Nel frattempo, alcuni residenti, accortisi delle fiamme, hanno immediatamente allertato i vigili del fuoco che sono giunti con 3 squadre e l'autoscala. Sul posto è arrivata anche un'ambulanza.

I sanitari del 118 hanno soccorso marito e moglie, con il pensionato che è rimasto intossicato dal fumo e in forte sotto choc. All'uomo è stato fornito ossigeno. Il palazzo è stato evacuato e i vigili del fuoco hanno lavorato ininterrottamente fino a questa mattina. La strada è stata chiusa e la circolazione è stata deviata. L'abitazione è andata completamente distrutta. A far divampare l'incendio, sarebbe stato un corto circuito di una presa elettrica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X