stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incendiate 6 auto a Grotte e Racalmuto e danneggiati i cavi elettrici: abitanti senza luce
VIGILI DEL FUOCO

Incendiate 6 auto a Grotte e Racalmuto e danneggiati i cavi elettrici: abitanti senza luce

Sei auto a fuoco in tre diversi punti a Racalmuto e Grotte la scorsa notte. In quest'ultimo paese le alte fiamme che hanno distrutto 2 vetture, in via Madonna delle Grazie, e hanno danneggiato i cavi elettrici e le tubature del gas. Alcune abitazioni sono rimaste al buio. Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Canicattì. Stamattina, l'impresa che si occupa della distribuzione del gas ha compiuto un sopralluogo. Sull'accaduto stanno indagando i carabinieri della stazione di Grotte.

Altri incendi, sempre nella notte, poco dopo mezzanotte, a Racalmuto. In corso Garibaldi, davanti al cancello d'ingresso della scuola media "Pietro D'Asaro", sono andate a fuoco due vetture posteggiate una di fianco all'altra, in piazza Barona una vettura è stata incendiata e, infine, in via Spina, ancora un'auto avvolta dalle fiamme. In tutti e tre i posti sono intervenuti i vigili del fuoco di Canicattì che hanno spento le alte fiamme e i carabinieri della stazione di Racalmuto che hanno ascoltato i proprietari delle auto. Si stanno individuando possibili telecamere le cui immagini potrebbero essere utili alle indagini.

La Procura della Repubblica di Agrigento ha aperto inchieste sia a Grotte che a Racalmuto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X