stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Agrigento, furto di gioielli antichi mentre la proprietaria non è in casa: indagini
POLIZIA

Agrigento, furto di gioielli antichi mentre la proprietaria non è in casa: indagini

Scoperta choc per una 64enne di Agrigento al rientro a casa. La donna, che aveva trascorso il pomeriggio da alcuni parenti, al rientro nella propria abitazione, nel quartiere Fontanelle, non è riuscita ad aprire la porta e così, pensando che la serratura si fosse rotta, ha telefonato ad un fabbro. Appena entrata, però, ha scoperto che la casa era stata razziata da ladri e così ha chiamato la polizia.

Alcuni uomini sarebbero entrati nella sua abitazione al piano rialzato forzando la finestra e dopo hanno deciso di mettere il chiavistello interno alla porta di ingresso in maniera tale da poter sentire se qualcuno avesse inserito la chiave nella serratura e avere così il tempo di scappare. I ladri hanno rubato tutti i gioielli, alcuni dei quali antichi in quanto appartenenti alla famiglia, custoditi fra cassetti ed armadi. Un furto che sarebbe stato stimato in una cifra superiore ai 20 mila euro.

I poliziotti della sezione Volanti e quelli della Squadra Mobile della Questura hanno ascoltato la donna, casalinga, perlustrato la casa e stanno individuando eventuali telecamere di videosorveglianza che possano aiutare nelle indagini.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X