stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Agrigento, tre detenuti sfondano una parete e occupano la sezione per ore
GIUSTIZIA

Agrigento, tre detenuti sfondano una parete e occupano la sezione per ore

Nel carcere di Agrigento tre detenuti hanno sfondato una parete per entrare in una sezione che è rimasta «occupata» per alcune ore. Un gesto di forza che ha richiesto il ricorso a personale penitenziario che non era in servizio per ristabilire la normalità e trasferire i tre in altri penitenziari. A riferirlo è il Sindacato polizia penitenziaria. Spiega il segretario generale Aldo Di Giacomo: «Ormai non c'è più nulla da stupirsi perchè in carcere accade di tutto e di più con i detenuti che continuano a manifestare il proprio controllo e a muovere l’attacco allo Stato sino a sfondare mura o a evadere come è accaduto in altri istituti. Un episodio che rileva la situazione esplosiva determinata nei penitenziari italiani con un clima di tensione alle stelle che sarà sempre più incontenibile senza provvedimenti e strumenti di assoluta urgenza».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X