stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ribera, si costituisce uno dei 4 tunisini sfuggiti nell'operazione antidroga "Drive in"
CARCERE DI SCIACCA

Ribera, si costituisce uno dei 4 tunisini sfuggiti nell'operazione antidroga "Drive in"

Sillimi Kais, il tunisino di 21 anni senza fissa dimora catturato nei giorni scorsi si è costituito nel pomeriggio di sabato 4 settembre. Il giovane era  era destinatario di un’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa dal Tribunale di Sciacca nell’ambito dell’operazione denominata “Drive in” condotta dai Carabinieri di Ribera e dalla Compagnia di Sciacca.

Lo scorso sabato il 21enne si è recato spontaneamente presso la Tenenza Carabinieri di Ribera accompagnato dal proprio legale di fiducia. Kais fa parte di un gruppetto di 4 tunisini sfuggiti durante l'operazione Drive In dello scorso 27 agosto, quando i militari dell’Arma hanno dato esecuzione ad analoghe misure cautelari nei confronti di 9 cittadini tunisini, ritenuti responsabili a vario titolo del reato di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, hashish e marijuana.

Il giovane è stato associato presso la Casa Circondariale di Sciacca dove rimarrà a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X