stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ribera, catturato uno dei 4 tunisini sfuggiti durante un'operazione antidroga
SPACCIO

Ribera, catturato uno dei 4 tunisini sfuggiti durante un'operazione antidroga

Un tunisino di 38 anni è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri di Ribera. L'uomo faceva parte di una banda dedita allo spaccio di droga in un quartiere circostante Via Tevere di Ribera, ma insieme ad altri 3 connazionali era sfuggito alla cattura durante l'operazione denominata "Drive in".

Nella mattinata dell'1 settembre i carabinieri di Ribera, insieme ai colleghi di Sciacca, hanno arrestato uno dei 4 tunisini che non erano stati rintracciati nel corso dell’operazione Drive in, condotta dalla Tenenza il 27 agosto scorso. L’uomo, Amin Rohai tunisino di 38 anni, è stato rintracciato in località Ciagolaro di Ribera all’interno di una grotta in una zona di campagna ove si nascondeva per sfuggire alla cattura.

Il tunisino era destinatario di un Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa dal Tribunale di Sciacca ed è stato associato presso la Casa Circondariale di Sciacca dove rimarrà a disposizione della competente A.G.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X