stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Due nuovi contagi da coronavirus a Sciacca e Licata
L'EMERGENZA

Due nuovi contagi da coronavirus a Sciacca e Licata

coronavirus, Agrigento, Cronaca

Altri due contagi da Coronavirus in provincia di Agrigento: uno a Licata e un altro a Sciacca. Nella città di Licata si tratta del terzo caso di Coronavirus. Prima una 55enne (che si disse essere ritornata da una crociera), poi un uomo di 52 anni (che nulla a che vedere con la donna e che è stato soccorso con l'aiuto dei vigili del fuoco), e adesso un altro uomo che pare sia riconducibile alla 55enne.

Nella tarda serata di ieri è arrivata, invece, la notizia di un altro contagiato a Sciacca. «Mi è stato appena comunicato che un altro nostro concittadino è risultato positivo al tampone per Coronavirus - ha annunciato, attraverso i social, il sindaco di Sciacca Francesca Valenti -» . Subito centinaia i commenti al post del sindaco saccense su facebook con cittadini che chiedevano lumi o commentavano il nuovo caso.

Ad essere positivo dovrebbe essere un altro operatore sanitario anche se dal palazzo municipale saccense non si sono bilanciati. Per Sciacca - il focolaio è stato individuato all'ospedale «Giovanni Paolo II» - si tratta del ventesimo caso.

La notizia completa sul Giornale di Sicilia in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X