stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nuovo palasport ad Agrigento, struttura completa ma resta sbarrata
DAL GDS IN EDICOLA

Nuovo palasport ad Agrigento, struttura completa ma resta sbarrata

di
infrastrutture, Agrigento, Cronaca
L'assessore Gabriella Battaglia

Avrebbe dovuto essere pronta per la fine di novembre ma il nuovo Palasport di via La Malfa non vedrà la luce nel 2019. Nonostante i ripetuti annunci del sindaco Lillo Firetto e dell'assessore Gabriella Battaglia che la struttura sarebbe stata pronta, prima a settembre e poi a novembre, è sorto qualche problema burocratico che ha rallentato l'iter.

L'assessore Gabriella Battaglia che più di un mese fa aveva annunciato tempi rapidi per la consegna della struttura al Comune, sta monitorando la situazione ed ha annunciato che ci sono attualmente lavori in corso per l'allaccio idrico e fognario. Il problema si è verificato per l'allaccio della fornitura idrica e per lo scarico fognario.

«La struttura è completa - ha detto l'assessore Battaglia - abbiamo realizzato l'allaccio alla rete elettrica e attendiamo di risolvere un piccolo problema che si è registrato con le altre forniture». Il Palazzetto dello sport, una delle vecchie opere incompiute, finalmente vede la sua apertura grazie ai fondi messi a disposizione dal Ministero dell'Interno nell'ambito del Piano di Azione Giovani - «Sicurezza e Legalità» Pon Sicurezza - Iniziativa «Io gioco Legale».

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X