stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Porto Empedocle, spaccio su e-bike: in manette un pusher

di

Utilizzava una bici elettrica per spacciare la droga ma è stato fermato e arrestato dai carabinieri, a Porto Empedocle. Si tratta di un diciottenne agrigentino accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane era tenuto d’occhio dalle forze dell’ordine da qualche tempo ed è stato notato mentre girava su una bicicletta elettrica in un orario e in una zona insolita per una semplice passeggiata. I militari hanno deciso di controllarlo e perquisirlo e hanno trovato nelle tasche dosi di marijuana e in casa altri cento grammi di stupefacente. E’ stato posto ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

La droga sequestrata sarà analizzata per quantificare la percentuale di principio attivo presente e stabilire il numero di dosi ricavabili.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X