stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Migranti, 2 ufficiali a giudizio per il naufragio del 2013: morirono 60 bimbi
A SUD DI LAMPEDUSA

Migranti, 2 ufficiali a giudizio per il naufragio del 2013: morirono 60 bimbi

Il gup di Roma ha rinviato a giudizio l'ufficiale responsabile della sala operativa della Guardia Costiera, Leopoldo Manna, e il comandante della sala operativa della Squadra navale della Marina, Luca Licciardi, in relazione al processo sul naufragio dell'ottobre del 2013, a sud di Lampedusa, dove morirono 268 persone tra cui 60 bambini.

Si trattava di migranti siriani che scappavano dalla guerra civile. Ai due imputati il pm Sergio Colaiocco contesta i reati di rifiuto d'atti d'ufficio e omicidio colposo.

Il processo è stato fissato al prossimo 3 dicembre davanti alla seconda sezione penale del Tribunale di Roma. (ANSA)

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X