CONTROLLI

Movida a San Leone, poche regole e tante trasgressioni

di
MOVIDA, San Leone, Agrigento, Cronaca
Lungomare di San Leone

Un inseguimento lungo viale Dei Pini e viale Emporium, proseguito lungo la statale 640 e fino alla rotonda Giunone. A scappare, a perdifiato, con una pattuglia della polizia di Stato alle calcagna è stata una Bmw 320, con a bordo il conducente e il passeggero. Ad inseguire quella macchina che, fin dalla prima occhiata, era apparsa sospetta sono stati gli agenti della sezione Volanti della Questura.

Gli stessi che, alla fine, hanno denunciato, alla Procura della Repubblica, il conducente: il ventiseienne G. B. di Naro. Il giovane è risultato essere ubriaco e s'era messo alla guida - stando all'accusa - di una macchina non assicurata; senza patente, poiché gli era stata in precedenza revocata, e con una mazza, di quasi un metro, all'interno del portabagagli.

È accaduto tutto alle 2,10 circa della notte fra venerdì e ieri. Ma nelle ore precedenti, proprio i poliziotti della sezione Volanti avevano fatto avanti e indietro da un locale della movida - lungo il viale Delle Dune - di San Leone. I residenti della zona segnalavano musica ad alto volume e disturbo della quiete pubblica.

Il traffico in tilt con clacos in azione ha poi fatto il resto. I poliziotti sono stati costretti, di fatto, ad intervenire ben tre volte e ogni volta è stato accertato - stando a quanto reso noto - la violazione delle emissioni sonore: la musica era veramente ad altissimo volume. Musica che, a quanto pare, sarebbe proseguita anche dopo l'orario consentito. I poliziotti delle Volanti hanno consegnato, già ieri mattina, una dettagliata relazione alla sezione Pasi della Questura che si occuperà di contestare le violazioni, a quanto pare, accertate e di notificare le sanzioni elevate.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X