FAVARA E RAFFADALI

Scommesse illegali, blitz nell'Agrigentino: 4 denunce e multe per 190 mila euro

Blitz all’interno di numerosi circoli e sale giochi da parte dei carabinieri del Comando Provinciale di Agrigento. A Favara, i militari della locale Tenenza dell’Arma hanno fatto irruzione in un circolo del centro cittadino accertando la presenza di tre macchine senza titolo autorizzativo e non collegate alla prevista rete statale.

Inoltre, è emerso che il circolo era anche sprovvisto della necessaria licenza di pubblica sicurezza e della prevista tabella dei giochi proibiti.

Per i tre gestori, è subito scattata una denuncia all’Autorità Giudiziaria e sono state elevate sanzioni amministrative per un ammontare complessivo di oltre 80.000,00 euro, con il sequestro dei macchinari fuori legge.

A Raffadali, invece, in una sala giochi, i carabinieri hanno scoperto e sequestrato sei macchinari da intrattenimento senza titolo autorizzativo e non collegati alla rete statale.

Anche in questo caso l’esercizio era sprovvisto di licenza di pubblica sicurezza e della prevista tabella dei giochi proibiti. Sono state elevate sanzioni amministrative per un ammontare complessivo di 110.000 euro. Il gestore, di 44 anni, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X