stampa
Dimensione testo
ORDINE PUBBLICO

Sagra del Tataratà di Casteltermini, troppe liti e il questore di Agrigento la sospende

Il questore di Agrigento, Rosa Maria Iraci, ha emesso un provvedimento col quale impone lo stop alla secolare Sagra del Tataratà di Casteltermini.

La decisione, così come riferisce l'agenzia Agi, è stata presa per motivi di ordine pubblico dopo le numerose liti e aggressioni fra i vari "ceti" che partecipano da tre secoli e mezzo alla sagra. Le sfilate di cavalli e tutte le manifestazioni sono state sospese. La sagra è iniziata venerdì scorso e si sarebbe dovuta concludere oggi.

Lo scorso anno, nella calca, durante una sfilata di cavalli, un uomo era morto dopo essere caduto dalla sella.

L'uomo, un 78enne, era deceduto dopo che nella notte fra sabato e domenica, era caduto battendo la testa durante un momento di confusione nel corso di una sfilata equestre. Un cavallo imbizzarrito aveva infatti creato il caos provocando poi l'incidente all'anziano. L'anziano era morto dopo tre giorni di coma.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X