stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Agrigento, rischio crolli accanto al ponte Morandi: Firetto ordina l'avvio dei lavori

ponte morandi, Attilio Sciara, Lillo Firetto, Agrigento, Cronaca

Il terreno soprastante al costone calcarenitico a monte della strada provinciale 1 e adiacente allo svincolo per il viadotto Morandi è a serio rischio e rappresenta un pericolo per la pubblica incolumità. Da diversi anni si registrano in questo tratto di strada crolli di massi e la tragedia potrebbe essere dietro l'angolo.

"Ad oggi, a parte il monitoraggio e il controllo da parte del Libero consorzio comunale, si ripetono i distacchi di blocchi - ha scritto il dirigente comunale Attilio Sciara - e non è pervenuta nessuna notizia in merito alla verifica sulla regimentazione delle acque da parte del privato e la collocazione di rete paramassi". Il dirigente del settore Territorio, Ambiente e Protezione civile di palazzo dei Giganti ha dunque evidenziato che "persistono le condizioni di potenziale pericolo con serio pregiudizio per la pubblica incolumità".

A tal proposito Lillo Firetto, sindaco di Agrigento, ha ordinato l'avvio dei lavori di regimentazione delle acque meteoriche superficiali entro e non oltre 60 giorni.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X