DENUNCIATO UN MINORE

Maxi rissa tra rumeni nella notte a Raffadali, sequestrati bastone e mazza chiodata: 3 arresti

di

Tre persone sono state arrestate dai carabinieri di Agrigento e della Stazione di Raffadali per rissa aggravata. Nella notte, quattro cittadini romeni, tutti domiciliati a Raffadali, hanno dato vita ad una rissa in una via del centro di Raffadali, sotto gli occhi di alcuni passanti.

I carabinieri, allertati da una chiamata al 112, sono giunti sul posto mentre i quattro individui, tre maggiorenni e un minorenne, si stavano azzuffando, utilizzando anche un bastone ed una mazza chiodata. Sono dovuti intervenire i rinforzi per separare definitivamente le parti e riportare la calma.

La violenta rissa sarebbe scaturita da una discussione di cui non sono ancora chiari i motivi, probabilmente dovuti anche a qualche bicchiere di troppo. I quattro romeni non hanno riportato ferite gravi.

Il bastone e la mazza chiodata sono stati sequestrati, mentre per il minorenne è scattata una denuncia alla competente Procura della Repubblica. Su disposizione dell’autorità giudiziaria, i tre romeni sono stati tutti ristretti agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X