stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Agrigento, appello ai parlamentari per il futuro dell'università
LA VERTENZA

Agrigento, appello ai parlamentari per il futuro dell'università

di

AGRIGENTO. L’Università di Agrigento prova a programmare il proprio futuro. Il Consiglio di amministrazione del Cupa, presieduto dall’avvocato Gaetano Armao, sta lavorando all’attivazione di un corso di laurea in veterinaria. Con l’università di Messina.

Il cantiere è già aperto. E poi si pensa di avviare un corso di laurea in mediatore culturale, che come spiega il professor Marcello Saija che insieme al presidente Gaetano Armao cura il rilancio del Consorzio Universitario di Agrigento, «se autorizzato dal Ministero procederà per binari che permetteranno una relativa autonomia. Al momento della comunicazione ufficiale del Ministero tuttavia, penseremo a dare il dovuto risalto a chi ci ha messo in condizioni di aprire il nuovo corso».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X