stampa
Dimensione testo

L'acquedotto Tre Sorgenti dà meno acqua: disagi a Castrofilippo, Grotte, Racalmuto, Naro e Ravanusa

di

GROTTE. Si è ridotta la fornitura idrica dall’acquedotto Tre Sorgenti, un taglio drastico, come rilevato da Girgenti Acque, che ha portato a una diminuzione di ben il 50 per cento dell’acqua che arriva nei serbatoi comunali di Castrofilippo, Grotte, Racalmuto, Naro e Ravanusa. È stato lo stesso presidente di Girgenti Acque, Marco Campione, a scrivere, segnalando la situazione rilevata, oltre che al consorzio Tre Sorgenti anche alla Prefettura, all’Ato idrico, all’assessorato regionale dell’Energia ed ai comuni interessati. A Castrofilippo rispetto alla portata richiesta e necessaria, di 11 litri al secondo, ne arrivano 6, ed a Grotte anziché 20 litri 12 al secondo. Anche a Racalmuto la portata richiesta e necessaria è di 20 litri al secondo, ma quella attuale è di 13. A Naro si è passati da 19 a 11 litri al secondo ed a Ravanusa da 24 a 10. Complessivamente, la portata, in questi 5 comuni, è scesa da 94 a 52 litri al secondo.

E Campione nella lettera rileva che tutto questo “sta provocando disservizi idrici agli utenti, determinando una situazione di allarme igienico sanitario, ed un danno economico a Girgenti Acque con conseguenti ricadute sulla tariffa del servizio idrico integrato”. Il presidente di Girgenti Acque sollecita il consorzio Tre Sorgenti a “ripristinare la regolare fornitura” ed aggiunge che la società è disponibile ad intervenire con propri mezzi e personale “ad effettuare tutti gli opportuni controlli sulle condotte finalizzati all’individuazione delle perdite e ad intervenire per le opere di riparazione”, sottolineando che ”prendiamo atto dell’inerzia del Tre Sorgenti a gestire l’acquedotto”.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X