COMUNE

Firetto vuole dare più «forza» alla polizia locale

di

AGRIGENTO. Il Sindaco Firetto da più "forza" alla polizia municipale. Più personale in servizio, alcuni spostati da altri uffici e più agenti in strada. Una riorganizzazione sostanziale e di grande significato, un processo di ottimizzazione in grado di portare benefici. Il personalestarà meno in ufficio e più in strada per controllare il territorio.

Con questa azione, concordata e condivisa, l'amministrazione Comunale,dichiara guerra alla sosta selvaggia e inasprisce le sanzioni per chi parcheggia in doppia fila, chi ostruiste passi carrabili o chi occupa spazi riservati a disabili. Spesso si verificano incidenti e molto spesso i cossiddetti “furbetti” di turno la fanno franca alle sanzioni, perchè quando vedono avvicinarsi gli agenti della polizia municipale si spostano o vanno via. «In una parola sosta selvaggia», ha dichiarato il sindaco Lillo Firetto, «a volte capita per distrazione o per fretta. Ma più spesso per indolenza o per indifferenza nei confronti delle regole. E anche con un pò di arroganza. Ma questo malcostume, comune a tantissime città, grandi e piccole, e particolarmente ricorrente ad Agrigento e anche, non può tollerarsi».

Certo, per riportare Agrigento verso la normalità, servirà più personale in strada. Occorrono più vigili urbani che controllino, notte e giorno insomma.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook