Scoperta discarica abusiva a Realmonte: denunciato un 61enne

È stata scoperta una discarica abusiva di cento metri quadri a Realmonte. Un sessantunenne di Porto Empedocle è stato denunciato denunciato alla procura della Repubblica presso il Tribunale di Agrigento per i reati ambientali.

I carabinieri di Agrigento, dunque, hanno scovato un’altra discarica abusiva, dove erano stati abbandonati rifiuti speciali di ogni genere: vecchi frigoriferi stracolmi di ogni rifiuto, bidoni pieni di olio per motori esausto, pneumatici usati, rifiuti urbani ed altri rifiuti pericolosi per l’ambiente.

Tutto questo era stato realizzato sotto un cavalcavia, in una zona isolata del comune di Realmonte. L’area è stata utilizzata per lo smaltimento illecito di rifiuti dal sessantunenne che è stato individuato dai militari dopo le indagini e con l’ausilio apparecchiature di foto-rilevamento.

L'uomo è stato sorpreso dai militari mentre accatastava rifiuti speciali di ogni genere nell’area in questione ed è stato denunciato. Durante i controlli, i carabinieri hanno anche visto che il suo era privo di copertura assicurativa e per questo il mezzo è stato sottoposto a fermo amministrativo e l’area invasa dai rifiuti, sequestrata preventivamente in attesa delle operazioni di bonifica.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X