stampa
Dimensione testo

Economia

Home Foto Economia Sicindustria: subito aiuti alle imprese strozzate dal caro energia

Sicindustria: subito aiuti alle imprese strozzate dal caro energia

"Il tema del costo dell'energia va affrontato subito, gli interventi dovranno essere urgenti". Lo ha detto il vicepresidente di Sicindustria, Antonio Siracusa, alla Joeplast di Casteltermini, all'incontro sul tema "Impresa è Territorio", alla presenza del presidente di Confindustria, Carlo Bonomi. Dopo la tappa di ieri nel Trapanese, Bonomi nel pomeriggio si sposterà a Enna per l'ultima tappa della sua due giorni tra le imprese siciliane.

"La spesa a sostegno delle imprese, indirizzata alla riduzione del costo marginale dell'energia, è un investimento nel sistema produttivo che può garantirne la sopravvivenza - ha detto Siracusa -. È un investimento necessario e indifferibile. Stiamo investendo nelle nostre aziende per renderle energicamente sempre più autonome, sostenibili ma i tempi di questi investimenti non sono coerenti con l'emergenza dell'oggi, non sono coerenti con i tempi di iter autorizzativi incerti, con un app arato burocratico-amministrativo inefficiente e spiace dirlo troppo spesso orientato alla propria autoconservazione più che all'adempiere alla sua originaria funzione di servizio a cittadini e imprese".

Inoltre, ha aggiunto Siracusa, "occorre definire nel breve termine i dossier aperti sul Mezzogiorno: dal riparto delle risorse del fondo di sviluppo e coesione per il ciclo 2021/2027, di cui 5,6 miliardi sono destinati alla Sicilia, al negoziato con la commissione europea sul prosieguo della decontribuzione sui contratti di lavoro al sud che scadrà a fine anno; dal rispetto della clausola che riserva al Sud almeno il 40% degli investimenti del Pnrr al rilancio del credito di imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno, prolungandone la durata temporale e includendo al tempo stesso gli investimenti che migliorano la sostenibilità energetica delle nostre imprese".

Testimonianze

Per «Impresa è territorio», l’evento organizzato da Sicindustria  alla Joeplast spa della zona industriale di Casteltermini hanno raccontato la loro storia  le aziende del territorio Agrigentino: con l’imprenditore Paolo Licata viene presentata la «Campo d’oro», che è un’azienda conserviera che rispetta la stagionalità della materia prima senza l’aggiunta di conservanti e additivi chimici; con Sergio Messina la «Joeplast» che produce ed esporta, in tutta Europa, imballaggi in plastica biodegradabile; con Salvatore Mancuso la “Mancuso gelati italiani 1920», che da 4 generazioni producono gelati e con Alessandra Di Salvo la «Scaligera & intracarni company» che è il primo player di carne bovina top di gamma ed è fornitrice principale di diverse grandi distribuzioni, macellerie e migliori ristoranti. A moderare il dibattito è Nino Amadore de Il Sole 24 ore.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X