stampa
Dimensione testo

Eraclea Minoa, Mareamico: "I soldi ci sono ma la situazione è sempre la stessa". Le foto della devastazione

di

Centocinquanta metri di spiaggia in meno e 50 metri di boschetto spariti. È il risultato dell'erosione costiera ad Eraclea Minoa che negli ultimi anni ha distrutto la costa.

L'ennesimo allarme è stato lanciato da Mareamico che punta il dito contro la Regione Siciliana che "lo scorso anno, aveva stanziato più di 4 milioni di euro per cercare di salvare ciò che resta, ma ad oggi non si è visto nulla! ".

L'associazione sottolinea come stia "arrivando l'estate, ed invece di cercare di salvare il salvabile, hanno deciso di chiudere tutto".

Nella zona c'è il divieto di balneazione, divieto di transito e sosta, divieto di pesca e divieto di ancoraggio. "E nel frattempo - denunciano -, in assenza di rimedi, la natura continua la sua azione distruttiva!

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X