stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Real Basket Agrigento, interrotta la collaborazione con il coach Francesco Anselmo
LA NOTA

Real Basket Agrigento, interrotta la collaborazione con il coach Francesco Anselmo

È arrivata la separazione tra la ASD Real Basket Agrigento e il coach Francesco Anselmo. La collaborazione, conclusasi assolutamente con ottimi risultati, si chiude dopo 2 anni di collaborazione. In una nota, la società sportiva ringrazia il tecnico "che oltre ad essere stato responsabile del settore giovanile è legato da una profonda amicizia con il Presidente e i suoi collaboratori".

Il presidente della Real Basket Agrigento Alessandro Bazan ha dichiarato: "In due anni il coach Francesco Anselmo ha dato tantissimo ai ragazzi del nostro settore giovanile; che sia un grande tecnico non siamo certo noi a scoprirlo, ma l’eredità che ci lascia va ben oltre l’aspetto tecnico. Il Coach Anselmo, con le sue esperienze maturate in tanti anni e con le sue competenze, ci ha dato la possibilità di vedere le cose da un'angolazione diversa, soprattutto come deve lavorare una Società della nostra dimensione sui ragazzi. Ha aiutato a ragionare da professionista anche il suo assistente, “pupillo” come lo chiama lui, Alessio Bazan".

Causa della separazione è la crisi post Covid: "Per noi è stato come fare un salto e passare dalle scuole elementari alle superiori. Purtroppo questa crisi sanitaria ha lasciato il segno anche dal punto di vista economico e se società ben strutturate non sono più in grado di supportare i costi per delle categorie senior, vedi Pistoia, Imola e non ultima la nostra Fortitudo Agrigento, anche noi ci ritroviamo a dover rinunciare a quello che per noi è un costo rilevante. Francesco è stato e continuerà ad essere uno di noi [...] Mi spiace soltanto vedere che la pallacanestro italiana tutta non ha capito che dopo questa grave crisi, bisogna ripartire dai settori giovanili; invece tutte le grandi società, stanno pensando solo a come salvare le categorie e lasciano che siano le piccole ad occuparsi della base e dei giovani. Così non funziona, il basket si estinguerà presto".

La Real Basket continuerà comunque la sua attività di minibasket e si iscriverà a due campionati giovanili regionali.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X