stampa
Dimensione testo
PALLACANESTRO

La Fortitudo Agrigento si arresta: sconfitta con l'Eurobasket

Si arresta l'ondata di vittorie della Fortitudo Agrigento. I biancazzurri cadono sotto i colpi dell'Eurobasket Roma perdendo 81 a 77.

Avvio sontuoso dei padroni di casa. Agrigento prova a fare la voce grossa con De Nicolao e Chiarastella, ma l’Eurobasket reagisce con Fanti e Fattori portando via il primo quarto. I padroni di casa si impongono con il punteggio di  21 a 17.

La Fortitudo Agrigento prova a reagire affidandosi alle “fiammate” di Simone Pepe. La squadra di coach Cagnardi spreca troppi palloni e l’Eurobasket ne approfitta. Moretti prova la tripla, ma sbaglia. I padroni di casa con Milles trovano punti e Agrigento ridisegna la difesa. Pepe fissa il momentaneo -3 ed i biancazzurri tornano in partita. Viglianisi sbaglia e Agrigento si porta sul -1. Pepe subisce fallo, dalla lunetta è 0/2.

Nel secondo quarto regna il grande equilibrio, Cicchetti porta avanti i suoi e Ambrosin sigla tre punti per Agrigento. Non bastano. L’Eurobasket conquista anche il secondo quarto: 38 a 36.

I capitolini aprono con un tiro sbagliato da 3 punti, James non è in serata e l’Eurobasket prova a fare male. Chiarastella serve Ambrosin per un gioco che produce due punti. L’Eurobasket non sta a guardare, Miles trova una tripla e porta i suoi sul +1- L’inerzia del gioco passa dalla parte dei capitolini, Fanti porta i suoi sul +6. Palla in mano a Simone Pepe: due su due dalla lunetta. Black out di Agrigento, l’Eurobasket si affida a Loschi e porta a casa il terzo quarto.

L’ultimo periodo si apre con una tripla di Simone Pepe. Agrigento prova a reagire ma l’Eurobasket si fa spazio con Fanti e Miles. James di forza sigla il canestro del -5 ed i biancazzurri tornano a sperare. Agrigento si porta a tre punti dall’Eurobasket grazie ad un recupero prodigioso di Cris James. Fanti subisce fallo, dalla lunetta è due su due. L’Eurobasket fiuta l’impresa e tiene alta la guardia. Agrigento ci prova fino all’ultimo, ma deve arrendersi. I due punti restano in casa dei capitolini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X