stampa
Dimensione testo
VOLLEY

Seap Aragona, arriva la Tenaglia di Chieti: in forse il recupero di Baruffi

di

La Seap Dalli Cardillo Aragona, intensifica la preparazione in vista di uno dei match più importanti della stagione. Dopo due gare in trasferta, le biancazzurre di Luca Secchi tornano tra le mura amiche. Sabato, alle 18,00, al Palanicosia, sfideranno la Tenaglia Altino Chieti, attuale terza forza del campionato di serie B1, girone D.

Si profila una sfida avvincente tra due formazioni ancora imbattute, con le abruzzesi che hanno però giocato e vinto una partita al tie-break in trasferta contro Frosinone.

Si tratta di un sestetto molto forte, ben assortito in ogni reparto, che punta senza mezzi termini alla promozione in A2. La Tenaglia Altino Chieti è allenata da Daniele Litterio, uno dei tecnici più vincenti in assoluto in tutte le categorie. Il suo secondo è un altro mito del volley internazionale, Marcela Corzo. Tra le giocatrici confermate in maglia rossoblu l'alzatrice Irene Ricci che è anche il capitano e la schiacciatrice Sara Cipriani.

Completano il forte roster le centrali titolari Dalila Modestino e Martina Spicocchi, le schiacciatrici Beatrice Meniconi e Valentina D'Orazio, l'opposto Lorenza Lupidi, le giovani centrali  Debora Olleja e Roberta Silveri, la seconda palleggiatrice Celeste Di Diego e i liberi Martina Finamore e Alessia Mastrilli.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X