stampa
Dimensione testo
SERIE B1

Agrigento, presentata alle autorità la Seap Dalli Cardillo Aragona

Presentata ufficialmente la squadra di pallavolo femminile della Seap Dalli Cardillo Aragona al debutto in serie B1, girone D. Alla cerimonia, tenuta presso la nuova sede della “Seap Depurazione Acque” ad Agrigento, hanno partecipato il Vice Prefetto di Agrigento Elisa Vaccaro, il Colonnello dei Carabinieri di Agrigento Giovanni Pellegrino, il Maggiore della Guardia di Finanza di Agrigento, Vincenzo Giordano, il sindaco di Aragona Giuseppe Pendolino, gli assessori Stefania di Giacomo e Mariella Sardo e l'assessore del Comune di Agrigento Nino Amato.

Anche i rappresentanti della pallavolo nazionale e provinciale hanno preso parte all'evento sportivo con il Consigliere Fipav Davide Anzalone e il presidente territoriale "Akranis" Massimo Scibetta, che hanno voluto augurare le migliori fortune alla Seap Dalli Cardillo Aragona, fiore all’occhiello della pallavolo siciliana. Presente anche la delegata provinciale del Coni di Agrigento, Antonella Attanasio.

La giornata alla “Seap Depurazione Acque” è iniziata al mattino con le atlete, lo staff tecnico e il presidente Nino Di Giacomo che hanno visitato la sede dell’azienda di proprietà dei fratelli Vella.

La cerimonia di presentazione della squadra biancazzurra è stata aperta dal saluto del padrone di casa, l'imprenditore Sergio Vella della Seap, main sponsor della Pallavolo Aragona. A seguire, l'intervento del giovane imprenditore Lello Dalli Cardillo, dell'omonima azienda agrigentina, altro main sponsor della formazione del presidente Nino Di Giacomo.

Tra gli ospiti, Cristian Mayer, direttore sportivo della Fortitudo Moncada Agrigento, squadra di pallacanestro maschile che milita nel campionato di serie A2. Nel corso della serata è stata presentata la "mappa" del campionato di B1 che vedrà la formazione di coach Luca Secchi affrontare tre formazioni dell'Abruzzo (Orsogna Chieti, Connetti.it Chieti e Altino Chieti), tre formazioni della Puglia (Cerignola, Castellana Grotte Bari e PVG Bari), due squadre della Campania (Arzano e Fiammatorrese Terzigno), una formazione del Molise (Isernia), una squadra del Lazio (Sant'Elia Fiumerapido - Frosinone), una della Calabria (Palmi) e due formazioni siciliane (PVT Modica e Amando Santa Tersa di Riva).

Presentate anche le nuove maglie realizzate da Carlo Basilotta. Il gran finale è stato riservato alla presentazione dello staff tecnico, guidato da coach Luca Secchi, e della squadra, capitanata dalla schiacciatrice Melissa Donà. Il presidente Nino Di Giacomo e Sergio Vella della Seap hanno concluso la cerimonia illustrando gli obiettivi della squadra, che sono quelli di disputare un campionato d'alta classifica e di lottare partita per partita per raggiungere grandi risultati sportivi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X