stampa
Dimensione testo
SERIE A/2

Basket, Franco Ciani sarà ancora l'allenatore della Fortitudo Agrigento

di
basket, fortitudo agrigento, Franco Ciani, Agrigento, Sport
Il patron Salvatore Moncada e l'allenatore Franco Ciani (Foto di Domenico Vecchio)

È tempo di porre fine alle chiacchiere da bar. A più di un mese dalla fine del campionato il presidente Salvatore Moncada si è deciso a presentarsi in sala stampa. Domani il patron della Fortitudo si confronterà con i giornalisti per commentare la stagione appena conclusa e per illustrare gli obiettivi futuri. Di sicuro, salvo clamorosi colpi di scena, il primo allenatore sarà ancora Franco Ciani.

Il tecnico friulano ha fatto rientro a casa per le meritate vacanze ma è legato alla Moncada da un altro anno di contratto. Sicuro Cristian Mayer sarà ancora il direttore sportivo. Il ds che ha messo le radici in città, sarà in sala stampa a fianco del presidente. Questo mette a tacere congetture, alimentate probabilmente dal lungo periodo di silenzio, in cui si vociferava di possibili dissapori tra il dirigente e lo staff tecnico.

L'ultima parola ovviamente spetta al presidente. Sarà lui a sgomberare il campo da eventuali polemiche, sarà a lui ad esprimere giudizi sull'operato della squadra, delle scelte tecniche e del lavoro di tutto lo staff. Se è vero infatti che Agrigento per la prima volta dopo una lunga serie non ha centrato la post season, è vero anche che la squadra, ha ottenuto la salvezza con largo anticipo, giocando, quando ha avuto il roster al completo, una pallacanestro competitiva.

Successo o fallimento? Realtà o delusione? Infortuni o alibi? Agli interrogativi dei tifosi, potrà rispondere il main sponsor.

Va ricordato che le cinque sconfitte consecutive rimediate nella parte finale della stagione, infatti, hanno estromesso la compagine di coach Franco Ciani dalla qualificazione alla post season, nonostante avesse occupato stabilmente i piani nobili della classifica per ben 28 giornate su 30.

Certo in un'ottica di progetto economicamente sostenibile, alla società presieduta da Salvatore Moncada non si può appuntare nulla.

Riuscire a drenare adeguate risorse finanziarie per misurarsi in un campionato sempre più competitivo e, per di più, in un contesto economico difficile, è stato comunque un traguardo traguardo.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X