stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

La Fortitudo fa la spettatrice: dopo 8 anni non ha centrato i playoff

di

Rompete le righe in casa Fortitudo Agrigento. Mentre la squadra per la prima volta dopo otto anni, assiste ai playoff, da spettatrice, gli americani sono già rientrati in patria. Gli allenamenti sono stati sospesi e da questo momento l'attività fisica di ogni giocatore sarà facoltativa. Intanto però è cominciato il giro di consultazioni. Il coach Franco Ciani ha già incontrato il presidente Salvatore Moncada per tracciare un primo bilancio della stagione.

Scontato che la società voglia proseguire con coach Ciani nel ruolo da primo allenatore. Il tecnico friulano da ben otto anni ad Agrigento è legato alla società da un altro anno di contratto. In più il presidente Salvatore Moncada non ha mai fatto mancare la fiducia al coach, ritenendo anzi la sua permanenza in casa Fortitudo una condizione essenziale per portare avanti il progetto.

Proprio in questa direzione si sta muovendo la società con coach Ciani e il ds Cristian Mayer. I due hanno cominciato il giro di incontri con i giocatori del roster. Un faccia a faccia per comprendere chi dell'attuale organico è disponibile a rimanere ad Agrigento ed a quali condizioni.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X