stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Akragas, «miracolo» costruito sui giovani
LEGA PRO

Akragas, «miracolo» costruito sui giovani

di
Akragas, Calcio, Lega Pro, Agrigento, Sport
Ciro Capuano

AGRIGENTO. Una settimana fa Agrigento era in festa per lo scampato pericolo della retrocessione.

Il doppio pareggio sul Melfi, tra andata e ritorno, unito al determinante vantaggio di avere concluso la stagione regolare in una posizione di classifica migliore rispetto alla formazione potentina, ha consentito all’Akragas di confermarsi per il terzo anno consecutivo in Lega Pro.

E per come si è festeggiato la salvezza ha avuto tutto il sapore di una promozione. Sulla società, sui giocatori, sull’allenatore sono piovuti numerosi attestati di stima considerando il fatto che a gennaio, per questioni di cassa, erano stati ceduti gli elementi di maggior carisma ed esperienza mettendo fortemente a rischio il mantenimento della categoria.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X