stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Uno 0-0 d'oro a Melfi, l'Akragas vede la salvezza
LEGA PRO

Uno 0-0 d'oro a Melfi, l'Akragas vede la salvezza

di

AGRIGENTO. Ancora tutto da decidere il destino dell’Akragas. All’Arturo Valerio di Melfi l’atto primo dei playout finisce 0 a 0 al termine di una partita combattute e in bilico sino al triplice fischio. È comunque un pareggio che vale oro e permetterà di giocare con maggiore tranquillità la sfida di ritorno. Assenze pesanti per mister Di Napoli che, costretto a rinunciare a Riggio, Palmiero e Pezzella, non cambia però il modulo e manda in campo dal primo minuto Russo e Cocuzza. Il modulo scelto per impensierire la squadra lucana è il 3-4-3.

Prima fase del match piuttosto equilibrata. Prevalgono il tatticismo e la paura di scoprirsi e regalare metri preziosi agli avversari. Nessuna occasione degna di nota. Con il passare dei minuti inizia però a delinearsi quello che diventerà il filo conduttore della partita: Melfi più spavaldo e propositivo, Akragas, guardingo e arroccato sulla difensiva.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X