CALCIO

Raffadali, contro il Caccamo c'è in palio l'Eccellenza

di

RAFFADALI. Ritrovare l'Eccellenza persa un anno fa. È questo l'obiettivo del Raffadali che oggi al «Salaci» di Cammarata sfiderà il Caccamo per il salto di categoria. Gara secca, con templi supplementari e rigori in caso di parità, che Girolamo Ciancimino e compagni hanno preparato al meglio. Giocarsi tutto in una sola gara: è il destino che attende la squadra gialloverde del presidente Giacomo Lo Mascolo.

Già lo scorso anno, di questi tempi, il team raffadalese, sempre in uno spareggio a gara secca, fallì l’obiettivo di salvare l’Eccellenza che prova ora a riconquistare a distanza di soli dodici mesi. Gli agrigentini di Ciancimino hanno chiuso al secondo posto nella classifica del girone A e non hanno affrontato alcuno spareggio playoff per via del distacco di oltre dieci punti dalla terza, la Libertas Racalmuto. Discorso nettamente diverso per i palermitani allenati da Rino Tilotta che hanno vinto gli spareggi nel girone B.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X