stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Gol annullati e cartellini, tra Licata e Troina vincono le proteste
ECCELLENZA

Gol annullati e cartellini, tra Licata e Troina vincono le proteste

di

LICATA. Finisce senza né vincitori né vinti la sfida tra il Licata ed il Troina, una gara, giocata a viso aperto da entrambe le squadre, ma che avrebbe forse meritato una terna arbitrale di diverso spessore. A fine gara animi tesi, sia nel sottopassaggio sia negli spogliatoi, ma le forze dell' ordine sono riuscite a riportare la calma. Negli spogliatoi c' era anche il commissario di campo che alla fine ha incontrato la terna e adesso si attende di sapere cosa sia stato scritto nel referto di fine gara.

Grande prova di maturità da parte dei sostenitori del Licata, che al termine della sfida sono rimasti nei rispettivi settori, hanno applaudito i giocatori per l' impegno profuso ed alla fine so no tornati a casa.

Tornando alla terna arbitrale, il direttore di gara, Toro di Catania poco aiutato dai suoi collaboratori, ha annullato tre gol alla squadra di casa; ha estratto cartellini gialli a iosa nei confronti dei gialloblù e infine ha espulso un giocatore del Troina, Diallo, per un fallo che non meritava il secondo giallo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X