stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Akragas, Tirri: serve chiarimento tra i soci
LEGA PRO

Akragas, Tirri: serve chiarimento tra i soci

di

AGRIGENTO. "Siamo tutti nelle stesse condizioni di Pino Rigoli, prima di un paio di giorni non potremo avere le idee chiare. È necessario che si sia un chiarimento definitivo fra soci e una decisione su come procedere". L'amministratore delegato dell' Akragas, Peppino Tirri, torna sulle parole dell' allenatore Pino Rigoli che ha messo in discussione la sua conferma per la scarsa chiarezza che in queste settimane si sta regi strando nella società.

Rigoli ha ribadito che la sua priorità è stata sempre quella di restare ad Agrigento e che, insieme allo stesso Tirri, aveva già iniziato ad elaborare un progetto tecnico. Alla fine, però, a distanza di un mese e mezzo dalla fine del campionato, non è arrivata nessuna telefonata per mettere nero su bianco il rinnovo nonostante la volontà di tutte le componenti della proprietà sia sempre stata quella di volere continuare a puntare su Rigoli. Il tecnico originario della provincia di Messina è arrivato alla conclusione di "sentirsi libero di valutare altre offerte se dovessero arrivare".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X