stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Akragas, in cima ai desideri c'è Adama Diakitè
LEGA PRO

Akragas, in cima ai desideri c'è Adama Diakitè

di

AGRIGENTO. Guardare la casella dei gol fatti (appena undici in diciassette giornate, solo la Lupa Castelli Romani è riuscita a fare peggio segnando una rete in meno) lascia pochi dubbi sulle principali cause della crisi di gioco e di risultati dell'Akragas.

L' attacco è il reparto che la società vuole modificare in maniera più sostanziale ma fino a oggi i nuovi tasselli sono stati messi soltanto in difesa e a centrocampo. «Acquistare attaccanti a gennaio - commenta l' amministratore delegato Peppino Tirri- è un' impresa molto difficile soprattutto per una società come l' Akragas che ha a disposizione un budget limitato rispetto ad altri club. Giocatori buoni a disposizione ce ne sono pochi e tutti molto costosi, sarà difficile ma dob biamo riuscire a rafforzarci se necessario guardando anche i campionati esteri come abbiamo fatto fino a oggi».
Sfumata la pista che portava a Saveriano Infantino (il giocatore ha firmato per il Matera) Tirri sta puntando dritto sul giocatore ivoriano Adama Diakitè.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X